Sabato 20 e domenica 21 giugno, una festa per celebrare l’anniversario.
Tra gli appuntamenti, la posa della prima pietra della Residenza “Ca’ Solare”.
Festeggia i suoi primi 30 anni di attività, aprendo alla città le porte della sede in via Beato Pellegrino 155 a Padova, la Fondazione I.R.P.E.A., una delle realtà più significative nel settore dell’assistenza, della formazione e dell’educazione nel territorio padovano. Sabato 20 e domenica 21 giugno, nel Parco Verde e nel Chiostro degli Ulivi si celebrerà “I.R.P.E.A. in Festa”, un’occasione per incontrare la comunità ma anche per raccontare i servizi di welfare di I.R.P.E.A.: assistenza diurna e residenziale a persone con disabilità, educazione e istruzione dell’infanzia, qualificazione professionale di giovani e adulti.

 

Sabato 20 giugno nel pomeriggio e per tutta la giornata di domenica 21 sarà visitabile la Mostra d’Arte Contemporanea dei fratelli Stefano, Fulvio, Mara e Ornella Cicuto “I colori della sensibilità”.

Si potranno acquistare alcune opere degli artisti in mostra e finanziare così il progetto sulle nuove residenzialità per persone disabili “Un tetto per la Comunità”.

 

Sabato 20 giugno alle 11.30 si terrà infatti la cerimonia di posa della prima pietra della Residenza Ca’ Solare per la ristrutturazione e riqualificazione di un intero immobile in via Raggio di Sole (adiacente alle attuali strutture della fondazione), che diventerà un Gruppo Appartamento per accogliere persone con disabilità e sufficienti autonomie.

 

Sabato 20 e domenica 21 si alterneranno sport, laboratori creativi, banchetti equo e solidali, le “isole” dei servizi della Fondazione, musica e ballo, animazione con i clown, oltre all’immancabile stand gastronomico. Domenica 21 ci sarà anche l’esposizione di prodotti ortofrutticoli biologici di Campagna Amica di Coldiretti, grazie alla quale verranno realizzate le serre che saranno coltivate dagli ospiti di Ca’ Solare.

 

Info e programma completo su www.irpea.it

“IRPEA in Festa”: compie 30 anni la Fondazione I.R.P.E.A.